Vai al contenuto

“Difficile andare in onda così”. Giordano, lacrime in diretta: lutto a “Fuori dal coro” (VIDEO) Il ricordo di Carlotta Dessì

Pubblicato il 08/02/2024 10:52

Lacrime in apertura di puntata a “Fuori dal Coro”. Nella puntata del 7 febbraio Mario Giordano ha dedicato l’apertura al ricordo dell’inviata della trasmissione Carlotta Dessì, scomparsa prematuramente a soli 35 anni, colpita da una malattia fulminante che se l’è portata via in pochi mesi. Queste le parole di un commosso Mario Giordano: “Stasera è dura andare in onda, ieri pomeriggio (il 6 Febbraio, ndr) è morta Carlotta Dessì, la nostra giovane e brava inviata. Aveva 35 anni e, nel giro di pochi mesi, una malattia se l’è portata via e di fronte a tutto questo ha poco senso tutto quanto. È difficile trovarlo un senso, è difficile andare in onda, tutti i ragazzi che lavorano e che stanno lavorando ora faticano a trovare la forza”. (Continua a leggere dopo il video)
>>> Stefano Puzzer, la clamorosa protesta in attesa della sentenza: “Chiedo soltanto giustizia” (VIDEO)

“Siamo convinti di doverlo fare, però, e fare una trasmissione più bella possibile, proprio per Carlotta e per quello che ci ha insegnato, non solo durante tutta la sua vita professionale, umana, ma fino all’ultimo per il coraggio, la tenacia, l’ostinazione, la determinazione. Il coraggio di chiamare le cose con il loro nome, di guardarle in faccia, di non avere paura. Si collegava tutti i giovedì alla riunione di fuori dal coro e ci ha dato una lezione infinita di coraggio e determinazione di cui noi ora dovremo ogni giorno essere all’altezza. Carlottina aiutaci da lassù”.

Ti potrebbe interessare anche: “Grazie agricoltori!” L’Europa messa all’angolo, Greta Thunberg e follie Green (forse) al capolinea