Vai al contenuto

“Come Hamas al rave”. La frase choc del professore, scandalo all’università

Pubblicato il 11/10/2023 09:32 - Aggiornato il 11/10/2023 09:33

Un attacco che ha sconvolto il mondo, quello di Hamas nei confronti di Israele. E che ha dato il là a una vera e propria guerra, costata già un migliaio di morti e tantissimi feriti, oltre alla cattura di ostaggi di ogni nazionalità. In merito a questa violenta aggressione militare, non sono mancate però polemiche e prese di posizione decisamente scioccanti. In Italia, ha fatto notizia nelle ultime ore il post di alcuni studenti del liceo Manzoni di Milano che commentavano, felici: “Quant’è bello quando Tel Aviv brucia”. Non si tratta, però, di una follia isolata: anche un professore nelle ultime ore è finito nel mirino, addirittura sospeso per un’esternazione inopportuna e quanto mai deprecabile sulla strage compiuta da Hamas a un rave pieno di ragazzi e ragazze. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Rischio di una guerra globale”. Israele prepara la controffensiva su Hamas, mentre il mondo trema

come hamas al rave frase choc professore

Anche in Francia, come in Italia, la politica ha preso una posizione netta dopo gli attacchi di Hamas. Con particolare attenzione alle università: il ministro dell’Istruzione superiore Sylvie Retailleau ha infatti chiesto ai presidi e ai direttori degli istituti di istruzione superiore di “prendere tutte le misure necessarie” per “garantire il rispetto della legge e dei principi repubblicani” di fronte alle “derive”. (Continua a leggere dopo la foto)

come hamas al rave frase choc professore

“Come Hamas al rave”. La frase choc del professore

Tra i primi a fare i conti con l’intransigenza adottata dal governo transalpino ci sono un gruppo di studenti “richiamati alla legge” e un professore che, invece, è stato sospeso. Come riportato dal Tempo, il docente è un associato dell’università parigina di Panthéon-Assas, finito nella bufera per “affermazioni indecenti” in merito all’attacco di Hamas contro Israele e la strage avvenuta durante un rave pieno di giovani. (Continua a leggere dopo la foto)

come hamas al rave frase choc professore

L’ateneo ha diffuso un comunicato in merito al comportoamento del docente, annunciandone la sospensione dal ruolo. L’uomo avrebbe pronunciato in aula alcune frasi choc come “se arrivate ancora in ritardo, vi faccio come al rave party” e “voi avete bisogno che vi lancino qualche missile o di un kalashnikov per svegliarvi al mattino”.

Ti potrebbe interessare anche: Apostolico, un nuovo VIDEO riaccende la polemica: “La giudice pizzicata così davanti a tutti”