x

x

Vai al contenuto

“Chi c’è dietro Putin”. Mario Giordano, la verità sulle elezioni in Russia (VIDEO)

Pubblicato il 19/03/2024 09:20

Da una parte chi sostiene che sono elezioni legittime e democratiche, dall’altra chi mette l’accento sulle immagini dei militari che entrano nelle cabine elettorali con i mitra per vedere chi si sta votando. Quanto accaduto in Russia, con Putin che ha stravinto le elezioni, è tema di dibattito in tutto il mondo e anche in Italia. Se ne è parlato anche nel corso della puntata di “Prima di domani”, il programma condotto da Bianca Berlinguer su Rete4, andata in onda il 18 marzo. Ospite in studio Mario Giordano che mette in guardia sugli errori di prospettiva nell’analisi di quanto sta accadendo a Mosca e nel mondo. Che cosa ha detto il conduttore di “Fuori dal coro”? (Continua a leggere dopo il video)
>>> “È colpa dei no-vax!”. Bassetti ci ricasca: qual è, stavolta, la colpa. E diffonde l’ennesima fake news (il POST)

Ecco il pensiero di Mario Giordano sulle elezioni in Russia e sulla vittoria schiacciante di Putin: “Queste non possono essere ritenute elezioni regolari con l’eliminazione degli oppositori però è un grave errore di prospettiva non capire che dietro Putin c’è un consenso popolare come spesso accade dietro le dittature e dietro le autocrazie. E la guerra aumenta questo consenso popolare. Non capire questo è un altro errore di prospettiva come quando ci dicevano che la Russia sarebbe crollata”.

Ti potrebbe interessare anche: “Censura morale”, Vannacci all’attacco: cosa sta succedendo al suo ultimo libro (che è già un successo)