Vai al contenuto

“Mi ha telefonato Fedez e…” La rivelazione di Capezzone dopo il caso-Ferragni: “Cosa ci siamo detti” (VIDEO)

Pubblicato il 08/01/2024 10:02 - Aggiornato il 08/01/2024 10:26

Un periodo decisamente negativo questo, per l’influencer Chiara Ferragni. La regina dei social italiani si trova a fare i conti con polemiche quotidiane, esplose dopo lo scandalo pandoro, e con gli attacchi arrivati da follower, testate giornalistiche, opinionisti, politici e chi più ne ha più ne metta. Tra i quotidiani che hanno attaccato la moglie di Fedez nelle ultime settimane c’è anche Libero, che non ha risparmiato dure critiche per le informazioni ingannevoli sulla beneficienza diffuse dalla stessa Ferragni. Il direttore Daniele Capezzone ha rivelato proprio in queste ore di aver ricevuto alcune telefonate da Fedez, dal contenuto però decisamente sorprendente. (Continua a leggere dopo la foto)
“Neve a bassa quota”. Meteo, le previsioni di Giuliacci: in quali Regioni cadranno i primi fiocchi
Cosa fa dopo 74 frustate: la lezione di Roya alle femministe da salotto. Una storia sconvolgente

capezzone fedez

Ospite dell’ultima puntata del programma Zona Bianca, in onda su Rete 4, Capezzone ha infatti spiegato che Fedez non ha cercato lo scontro con la testata: “Ho avuto due telefonate con il marito di Chiara Ferragni, Fedez, che è stato civilissimo e sportivo nonostante il nostro giornale non sia stato tenero”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Ci tengo a sottolinearlo – ha detto Capezzone – Noi di Libero abbiamo spesso avuto un atteggiamento rispettoso ma severo nei confronti di Chiara Ferragni. Fedez con noi è stato sportivo, l’ho sentito in questi giorni”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Non mi compiaccio quindi – ha concluso Capezzone – nel prendere atto del fatto che Ferragni prima era come la Madonna pellegrina, tutti la cercavano e tutti la chiamavano, mentre ora temo che un sacco di chiamate non le riceverà”.

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco perché sono solo bugie”. Roy De Vita contro tutti: “La verità sulla recrudescenza Covid e i vaccini” (VIDEO)