in

Bambino autistico con esenzione costretto al tampone: la sua reazione è drammatica

Sembra che la follia da Covid stia viaggiando a una velocità sempre più alta e sempre più preoccupante. E visto anche quello che sta accadendo nel mondo della scuola, sembra che a rimetterci di più sono proprio i bambini e i ragazzi, ora praticamente anche costretti a vaccinarsi malgrado i dati sulla loro fascia d’età siano praticamente assenti. L’ultimo folle episodio legato al Covid vede protagonista un bambino autistico. Il personale di Ryanair in Spagna lo ha sottoposto al tampone prima di imbarcarsi su un volo, nonostante avesse una lettera di esenzione medica. (Continua a leggere dopo la foto)

A riferire la notizia è stata la madre del ragazzo, Katy Hollingsworth, ripresa dalla Bbc e in Italia da Affari Italiani. “La donna stava tornando nel Regno Unito dopo una vacanza in Spagna dall’aeroporto di Valencia con suo figlio Callum, di 12 anni. Il bambino è affetto da autismo e disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e, racconta la madre, è sempre stato terrorizzato dai test Covid, tanto che il medico aveva fatto una lettera di esenzione ufficiale. Al momento dell’imbarco in Spagna, per tornare a casa, il personale Ryanair non ha accettato la lettera di esenzione del medico”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Nostro figlio era pietrificato”. Il personale diceva che “senza un test Covid non potevamo andare a casa, quindi non avevamo scelta”, ha detto la signora Hollingsworth, che ha aggiunto come Callum “ha perso il controllo” e ha avuto un “crollo perché pensava che fosse colpa sua”. “Ha iniziato a colpire la sedia e poi sé stesso”, ha detto. “Il personale ci stava semplicemente ignorando. Continuavano a dire solo ‘non è un nostro problema’”, finché non è stata chiamata la polizia che, con l’aiuto del padre, ha tenuto fermo il bambino finché non sono riusciti a fargli il tampone. (Continua a leggere dopo la foto)

La compagnia aerea si è poi scusata dicendo che “si rammarica dello stress” causato alla famiglia. “Ryanair rispetta pienamente le restrizioni di viaggio dell’UE e del governo, che cambiano costantemente nel bel mezzo della pandemia di Covid-19”, si legge in una nota riportata dalla Bbc. Qui il drammatico video.

Ti potrebbe interessare anche: La Cassazione: “Danni subiti da vaccini non obbligatori vanno risarciti dallo Stato”

La Cassazione: “Danni subiti da vaccini non obbligatori vanno risarciti dallo Stato”

“Così gonfiano i dati sui morti di Covid”: una ricerca rivela i veri numeri sui decessi