x

x

Vai al contenuto

Babbo Natale va alla guerra, Pd nella bufera: la trovata fa rivoltare la città. Dove lo hanno messo (VIDEO e FOTO)

Pubblicato il 16/12/2023 08:37

A Modena le installazioni natalizie sono particolari, molto particolari. Così tanto da creare una protesta senza fine. Già, perché in una delle piazze del centro cittadino è possibile “ammirare” un Babbo Natale seduto sopra un carro armato militare. Il senso? La giunta cittadina guidata dal PD, che ha spinto militarmente il conflitto prima in Ucraina e ora in Israele, ha parlato di un’opera che “invita a riflettere”. In tutta risposta in città si sono già svolti due cortei di protesta, c’è stato il fermo di un attivista che ha cercato di rompere il cannone del tank e alcuni manifestanti hanno promesso che il carro verrà abbattuto nottetempo. Un’operazione non proprio riuscita, insomma. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “È stato il vaccino Covid, per questo vi racconto il mio tumore”. La testimonianza choc al Giornale d’Italia

L’opera si chiama “Il carro a/mato” (con la r barrata) ed è stata realizzata, con intento pacifico, dell’artista Lorenzo Lunati. Ai modenesi, visti i tempi che corrono, anche il semplice intento provocaatorio non è andato giù. Come riporta Stefano Baudino su L’Indipendente, molti dei manifestanti parlano di un’installazione “oscena e fuori luogo” e si sono imbavagliati in piazza per protesta. Dietro il carro armato spuntano inoltre le bandiere dei Paesi in guerra. Durante l’inaugurazione dell’opera, Lunati ha dichiarato che l’opera è un “manifesto pacifico”, portandosi dietro l’idea che «Babbo Natale possa arrivare in tutti questi Paesi in guerra con il carro a/mato, che da strumento di guerra si trasforma in strumento di speranza, portando il regalo più bello, la pace”.

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco cosa causa”. Proteina Spike, studio choc: l’ultima scoperta. La conferma che aspettavamo