x

x

Vai al contenuto

“Uomo rozzo, neonazisti” Augias esplode a Otto e Mezzo, attacco durissimo: con chi se l’è presa (VIDEO)

Pubblicato il 05/12/2023 09:44

Continua a far discutere l’incontro andato in scena nei giorni scorsi tra Matteo Salvini, leader della Lega in Italia, e gli alleati della destra europea. Il metteing, dal nome Free Europe, è stato organizzato a Firenze e ha puntualmente attirato le attenzioni degli esponenti di altri partiti, pronti a scagliarsi contro il numero uno del Carroccio, dando vita a feroci polemiche. Tra chi ha deciso di alzare decisamente l’asticella della tensione c’è Corrado Augias, ospite dell’ultima puntata del programma Otto e Mezzo in onda su La7. Quando Lilli Gruber lo ha interrogato in merito alla manifestazione, i toni si sono subito fatti pesanti. (Continua a leggere dopo la foto)
“Drogati!”. Crepet sbotta in diretta: ecco contro chi picchia durissimo (VIDEO)

Non appena si è entrati nel vivo del tema Free Europe, infatti, ecco che Augias è subito andato all’attacco: “In termini brutali direi che è stato inquietante. Fino a che punto può arrivare una destra-destra? Ieri su quel palco c’erano neo-nazisti”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Ora sono passati un po’ di anni dalla fine della guerra, ma che ci si possa alleare con dei neo-nazisti è una cosa impensabile. E i tedeschi di Afd lo sono – ha sentenziato Augias -. E ci si chiede: siccome Salvini è un uomo politicamente rozzo ma ha un piano in testa, ci si chiede quale sia questo piano. Il tutto mentre dice di essere amico di Israele. Forse dovremmo cercare di capire qual è, questo piano di Salvini”. (Continua a leggere dopo la foto)

Parole, quelle di Augias, che hanno scatenato ovviamente le reazione stizzite di tanti utenti, che hanno sottolineato come “la sinistra italiana e chi la rappresenta grida al pericolo nazista alla prima occasione. Tutto pur di non assumersi responsabilità”.

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco cosa farà Vannacci”. Paragone scopre le carte sul generale (VIDEO)