x

x

Vai al contenuto

“Un laccio attorno al collo”. La denuncia della tiktoker: “Aggredita così vicino la stazione” (VIDEO)

Pubblicato il 26/10/2023 15:26

Un’aggressione subita in una delle zone più trafficate di Roma, quella attorno alla stazione Termini. Momenti di vero e proprio terrore quelli vissuti dalla tiktoker Anastasia Di Lorenzo, che ha pubblicato sul suo canale ufficiale un video in cui ha raccontato cosa le è successo mentre si trovava nella capitale. Il filmato, in cui la ragazza ha ripercorso quanto le è accaduto, sta già facendo il giro del web e lasciando senza parole tantissimi utenti. (Continua a leggere dopo la foto)

Punta la pistola alla testa a due persone: panico a Roma, le FOTO della sequenza choc

anastasia di lorenzo aggredita video

“Sono stata aggredita a Termini. Vi racconto solo adesso questa cosa perché sono stata sotto shock. Stavo semplicemente aspettando un taxi. Erano le 21.30 di sera, neanche era troppo tardi”: è stata la premessa fatta da Anastasia Di Lorenzo nella clip. (Continua a leggere dopo la foto)

anastasia di lorenzo aggredita video

Poi ha proseguito: “Stavo aspettando e a un certo punto si avvicina a me un tipo mezzo ubriaco e mi fuma in faccia. Io lo allontano e faccio ‘Oh levati’. A un certo punto sto tipo mi viene alle spalle, all’improvviso mi avvolge un laccio intorno al collo e io non ho idea di come abbia avuto la freddezza di fare così e allontanare sto laccio dal collo. Inizio a urlare, a chiedere aiuto. Se ne accorge un vigile del fuoco: lui chiama un poliziotto perché non può agire. Viene il poliziotto, lo caccia. Io mi giro, rimango inerme e continuo ad aspettare il mio taxi”. (Continua a leggere dopo la foto)

anastasia di lorenzo aggredita video

Anastasia ha proseguito: “Inizio a piangere: sono senza il taxi, sono stata aggredita. Vengono il poliziotto e il vigile del fuoco e cercano di calmarmi. In tutto questo il vigile del fuoco mi ha detto: ‘Stai tranquilla. Noi questo lo conosciamo. Sta sempre qui a disturbare le persone'”. La tiktoker è esplosa: “Ma ancora non l’avete preso? Ancora lo lasciate libero? Nel frattempo il vigile del fuoco mi ha detto: “Dove abiti? Posso chiederti il numero?”. Io sono stata appena aggredita e tu mi chiedi il numero e mi dici se ho il ragazzo? Lui mi dice ‘Mi dispiace che ti abbia lasciato da sola, se ti avesse accompagnato tutto questo non sarebbe successo'”. 

Ti potrebbe interessare anche: “Non ne posso più!” Giordano scatenato: lo sfogo a inizio puntata è da applausi (VIDEO)