in

La società che fa un corso per spiegare alle aziende come licenziare grazie al Decreto sostegni

“Carissimi, volevo solo dirvi che fate schifo”. Inizia così il messaggio postato sui social da Savino Balzano, il quale mette tutti al corrente di un webinar organizzato dall’azienda Business International Events intitolato “Licenziamenti e ammortizzatori sociali. Quali opportunità per le imprese dopo il 30 giugno 2021”. Sostanzialmente un corso per spiegare alle aziende come si può meglio licenziare il personale “grazie” alle nuove misure introdotte dal Decreto Sotegni. Che bella contraddizione. (Continua a leggere dopo la foto)

Sul loro sito – riporta Balzano – l’azienda si presenta così: “Business International nasce nel 1987 come spin-off di The Economist con cui organizza in Italia eventi come Business Roundtable e Tavola Rotonda con il Governo Italiano e produce conferenze, corsi di formazione e gruppi di lavoro di benchmarking per senior executive manager di aziende italiane e multinazionali. Oggi Business International è parte del Gruppo Fiera Milano, il più grande operatore fieristico e congressuale italiano e uno dei maggiori al mondo”. (Continua a leggere dopo la foto)

E ancora, Business International “è attiva su Milano e su Roma nella organizzazione di annual conferences, nella produzione di corsi di formazione e nella generazione di opportunità di networking per manager e aziende”. Balzano invita poi gli utenti a concentrarsi sull’immagine che l’azienda ha scelto per il suo corso di formazione. Ossia una ruspa che spazza via una fila di persone (si presuppone vogliano simboleggiare il personale da far fuori, quindi da licenziare). (Continua a leggere dopo la foto)

Nella pagina del webinar scrivono: “Business International, con l’obiettivo di analizzare le novità contenute nel Decreto Sostegni ed analizzare gli strumenti a disposizione delle aziende organizza il webinar ‘Licenziamenti e ammortizzatori Sociali'”. Ha ragione Savino Balzano, è davvero uno schifo. Non ci sono altre parole.

Ti potrebbe interessare anche: Focolaio di Covid al matrimonio: la maggior parte erano vaccinati. Decine i positivi

Moralismo vaccinale e pruriti totalitari, l’analisi di Andrea Zhok

L’ultima audizione di De Donno in Senato e quell’attacco a Burioni: cosa disse