x

x

Vai al contenuto

“Siamo troppo buoni con voi!” “Razzista”. Cruciani imbufalito, è rissa con il trapper (VIDEO)

Pubblicato il 20/11/2023 15:35 - Aggiornato il 20/11/2023 15:36

Una puntata scoppiettante quella del 19 novembre di “Dritto e rovescio”. Lo show “Giuseppe Cruiciani contro i maranza” ha creato tante altre grandi emozioni. Paolo Del Debbio nel suo talk su Rete 4 torna a parlare di Baby Gang e del trapper milanese di origini marocchine Zaccaria Mouhib condannato a 6 anni per una sparatoria in zona corso Como, a Milano. In studio c’è un giovane rapper considerato “il sosia di Baby Gang”, che lo difende a spada tratta: “Tutti lo ascoltano, lui racconta la strada che tu non hai fatto. Il carcere peggiora solo le cose. Zac è un bravo ragazzo, è del mio quartiere a Casablanca, ci ho passato una settimana insieme. I giudici possono dire quello che vogliono…”, esordisce il rapper, ma Cruciani lo blocca subito. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Marmitte, misterioso boom di furti. Cosa sta succedendo e quali sono le auto più a rischio

Giuseppe Cruciani quindi sbotta: “L’Italia è fin troppo buona. Io non ho pronunciato mai la parola stranieri, anche perché i ragazzi vittime della sparatoria sono nigeriani”. Replica il sosia di Baby Gang: “Sarà lo Stato a fare il suo dovere”. Domanda legittima: “Ma allora credi nello Stato?”. Risposta incomprensibile: “Lo Stato fa vedere quel che vuole”. A quel punto irrompe Paolo Del Debbio: “Scusa una cosa oh, ma sono filmati che vengono fatti da voi”. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “Non poteva guidare!” Il camionista perde il carico e scappa. Due morti e cinque feriti. L’incidente choc (VIDEO)

Il “sosia” riparte in quarta contro Giuseppe Cruciani: “Tu sei contro Baby Gang, si capisce, non lo conosci, è uno buono, che divide un pezzo di pane con te”. Cruciani replica: “Anche i grandi criminali hanno un cuore”. A quel punto il rapper la butta sul razzismo: “Allora sei contro gli stranieri”. “Ma contro gli stranieri cosa? – si scalda Cruciani – ha sparato a due nigeriani!”.

Ti potrebbe interessare anche: “Lo sciopero? Ecco la verità”. Porro asfalta Landini: umiliazione totale in diretta (VIDEO)