Vai al contenuto

“Si è messa sotto la sua ala protettiva”. Paolo Mieli svela la vera strategia di Fratelli d’Italia. Gelo in studio

Pubblicato il 12/09/2022 19:27

Durante un’ospitata nel programma di Concita De Gregorio e David Parenzo a In Onda su La7, Paolo Mieli ha svelato un particolare di non poco conto sulla possibile vittoria di Giorgia Meloni alle elezioni in programma il 25 settembre. Secondo lo storico ed editorialista del Corriere della Sera, “lei ha compiuto un’operazione particolare, si è messa sotto l’ala protettiva di Mario Draghi”. Ma cosa intende esattamente?
(Continua a leggere dopo la foto)

Parole di un certo peso quelle del noto giornalista, che articola il suo pensiero facendo una lucida analisi: “Mentre gli altri che erano al governo fanno tutti gli spiritosi, la Meloni ha fatto così, dice qualsiasi cosa che dice pure Draghi”, ha sottolineato. Tra gli ospiti della trasmissione anche Umberto Galimberti. A lui Parenzo ha chiesto: “Lei ha paura dell’arrivo della Meloni al governo?”.
(Continua a leggere dopo la foto)

Alla domanda del conduttore, il filosofo ha risposto in maniera netta: “Ma certo”. Secondo lui, un altro elemento destabilizzante sarebbe rappresentato anche dal segretario della Lega, Matteo Salvini: “Accanto a lei c’è Salvini che è in contraddizione con lei”. Secondo Galimberti, il centrodestra sarebbe pieno di contraddizioni. Le immagini viste recentemente dove la Meloni si mette le mani nei capelli mentre ascolta le parole di Salvini, seduto accanto a lui, sembrano effettivamente dargli ragione.

Potrebbe interessarti anche: “Fare il ministro della Salute? E’ un’idea carina”. Il televirologo si propone e chissà da chi vuol farsi ascoltare…