Vai al contenuto

“Si ammaleranno di Covid in forma grave”. Il monito dell’esperto di vaccini fa tremare i polsi

Pubblicato il 08/11/2022 18:42

Una frase che provoca un certo effetto quella pronunciata da Geert Vanden Bossche, uno tra i maggiori esperti di vaccini al mondo, come dimostra il suo corposo curriculum vitae. L’esperto si è laueaato in veterinaria presso l’università di Ghent, in Belgio, ottenendo in seguito il dottorato in virologia presso l’università di Hohenheim, in Germania. Dopo aver lavorato per alcuni anni presso l’università ha indirizzato la propria carriera all’interno di diverse aziende farmaceutiche con ruoli chiave nello sviluppo di vaccini. Ha lavorato anche come “Senior program office” presso la Bill e Melinda Gates Fooundation e poi come Program manager presso la Gavi per lo sviluppo del vaccino contro Ebola. Nel 2015 ha diretto l’ufficio per lo sviluppo dei vaccini presso German Center for Infection Research, con sede a Colonia. Insomma, uno che a ben vedere avrebbe più voce in capitolo di molti “espertoni” italiani da salotto televisivo.
(Continua a leggere dopo la foto)

La notizia viene riportata da Byoblu, che lo ha incontrato a Siena in occasione del convegno “Il dubbio è l’inizio della conoscenza”. Un titolo emblematico ed eloquente rispetto ai tempi che stiamo vivendo. Ebbene, in merito alla recente dichiarazione bomba di Janine Small in cui si è ammessa la totale mancanza di studi sull’immunità sterilizzante del vaccino Pfizer, Vanden Bossche ha commentato che era un fatto noto: “Ogni vaccinologo sa che questo tipo di vaccino o, del resto, uno qualsiasi dei vaccini COVID-19 attualmente in fase di sperimentazione sulla popolazione, o che sono ancora in fase di sperimentazione clinica, non sarà in grado di prevenirne la trasmissione semplicemente perché, come ho sempre detto, quando si utilizzano questi vaccini durante una pandemia, non saranno in grado di bloccare la trasmissione”.
(Continua a leggere dopo la foto)

Una verità che, sebbene sia stata posta in essere dall’esperto in maniera addirittura banale, ha condizionato in maniera catastrofica la vita di miliardi di persone in tutto il mondo durante gli ultimi due anni. Già, perché proprio su questa banale considerazione si è detto tutto ed il contrario di tutto, legittimando la misura più disumana e vergognosa dai tempi del nazifascismo: il Green Pass. Ma non solo, perché sempre secondo Vanden Boscche, il fatto più grave è che i vaccini attualmente in uso contro la Covid19 finiranno per aggravare il problema della pandemia Covid invece che risolverlo: “Con il SARS-CoV-2, ma per il SARS-CoV-2, sempre più vaccinati si ammaleranno a causa della malattia COVID”. Maggiori approfondimenti sulle dichiarazioni dell’esperto si possono trovare nel video del servizio di Byoblu.

Potrebbe interessarti anche: “Ecco chi c’è dietro le navi che sbarcano i migranti”. La clamorosa denuncia del cancelliere tedesco