Vai al contenuto

“Un pallone spia in territorio Usa”. Tensione alle stelle, la Casa Bianca: “Abbattetelo”. Cosa sta succedendo

Pubblicato il 03/02/2023 08:54

La Cina sta spiando gli Stati Uniti? Un sospetto che in queste ore ha fatto schizzare l’asticella della tensione tra i due Paesi verso il massimo, con gli Usa che hanno annunciato di aver iniziato a seguire e monitorare un pallone aerostatico dietro il quale, si sospetta, potrebbe esserci proprio l’intenzione di Pechino di sbirciare al di là dei confini. Come spiegato da Repubblica, l’avvistamento è avvenuto prima del viaggio del segretario di Stato Antony Blinken nella capitale cinese, dove era atteso per dei colloqui di alto livello. Un incidente che, se confermato, sarebbe a suo modo storico: mai prima d’ora era infatti stato accertato in maniera ufficiale un comportamento così aggressivo da parte della Cina nei confronti di una grande potenza occidentale. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Guerra in Ucraina, il sondaggio che sbugiarda tutti. Ecco cosa ne pensano gli italiani

Un pallone spia sorvola gli Stati Uniti

Secondo le ricostruzioni dei media americani, il pallone avrebbe sorvolato uno dei tre campi di missili nucleari americani, nello specifico la Malmstrom Air Force Base di Billings, nel Montana. Funzionari della Difesa hanno dichiarato che il Pentagono, al momento, avrebbe deciso di non abbatterlo per paura della caduta di detriti nella zona. (Continua a leggere dopo la foto)

Il portavoce del Pentagono Pat Ryder ha spiegato: “Abbiamo rilevato e stiamo monitorando un pallone di sorveglianza ad alta quota che si trova sopra gli Stati Uniti continentali in questo momento. Una volta che il pallone è stato rilevato, il governo degli Stati Uniti ha agito immediatamente per proteggersi dalla raccolta di informazioni sensibili”. (Continua a leggere dopo la foto)

pallone spia stati uniti

Stando alle ricostruzioni della stampa Usa, il presidente Joe Biden avrebbe in un primo momento ordinato di abbattere il pallone ad alta quota. Sarebbe stato a quel punto il Pentagono a opporsi, temendo vittime civili o gravi danni. Nelle ultime ore, anche il governo del Canada ha lanciato a sua volta l’allarme, sostenendo di aver avvistato un pallone spia sul proprio territorio.

Ti potrebbe interessare anche: “Gli Usa e l’Ue vogliono Draghi”. Tutto pronto per il ritorno dell’ex premier: dove lo rivedremo (presto)