x

x

Vai al contenuto

Orrore a Novi Ligure: tenta di investire la ex, poi la picchia con violenza. La scena agghiacciante (VIDEO)

Pubblicato il 14/03/2024 11:36

Le telecamere stradali di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, hanno ripreso ieri una scena spaventosa. Un altro episodio di violenza contro una donna, avvenuto in pieno giorno e in pubblico. Un uomo ha lanciato la sua auto a tutta velocità nel tentativo di investire la sua ex compagna. Che però, fortunatamente, si è accorta di ciò che stava accadendo e ha fatto appena in tempo a scansarsi. L’auto è quindi finita contro un albero, ma nonostante questo l’ex compagno non ha fermato la sua furia. Sceso dall’autovettura, ha inseguito la donna e una volta raggiunta ha cominciato a colpirla ripetutamente. (continua dopo il video)

<>

Un’aggressione violenta e brutale, immortalata dalle videocamere. Che sarebbe potuta sfociare in tragedia se non fosse stato per l’intervento di un passante. Un ex carabiniere che, fortunatamente, passava di lì in quel momento. Il militare è riuscito, grazie alla sua esperienza, a bloccare l’aggressore e a fare in modo che non si avvicinasse più alla sua vittima. L’uomo ha poi rischiato di essere linciato dalla folla che nel frattempo era accorsa a vedere che cosa stesse succedendo. Ora, sui motivi del tentato femminicidio stanno indagando le Forze dell’Ordine di Novi Ligure. Anche se, qualsiasi cosa fosse successa in precedenza, nulla può rendere meno grave la folle violenza dell’aggressore.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/burioni-bara-sui-dati-per-difendere-il-vaccino-ma-fa-lennesimo-errore-il-post-e-il-report-farlocco/