x

x

Vai al contenuto

Lutto nel mondo del calcio. Malore improvviso nella notte e al mattino la madre scopre la tragedia

Pubblicato il 23/04/2023 12:07 - Aggiornato il 27/04/2023 11:35

A fare la tragica scoperta è stata la mamma del giovane ragazzo. Ieri, 22 aprile, è stato trovato morto nel suo letto un calciatore di soli 23 anni. Non c’è stato nulla da fare per Antonio Rizzo, il cui cuore ha cessato di battere nel corso della notte all’improvviso. Sono intervenuti subito i carabinieri gli operatori del 118 i quali però non hanno potuto far altro che constatare la morte. È stato disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria del Vito Fazzi di Lecce e l’ispezione cadaverica per far luce sui motivi della morte del giovane.
>>> “Non lasciamo sola la famiglia”: Salvatore muore per un malore a soli 40 anni, scatta la solidarietà in rete

Il 23enne lavorava a Casarano come operaio in un’azienda ed era impegnato nello sport, nel calcio dilettantistico con trascorsi in alcune squadre del Sud Salento, come Ugento e Ruffano. Antonio viene ricordato come un ragazzo sempre solare, allegro e amante dello sport.