Vai al contenuto

Meteo, previsioni per il prossimo week end. Potremo goderci il ponte?

Pubblicato il 06/12/2023 14:21 - Aggiornato il 06/12/2023 14:27

E’ dicembre e, stranamente, là fuori fa freddo. D’altronde, siamo abituati ai titoloni dei giornali su qualsiasi tipo di evento stagionale. Ormai in questo periodo di allarmismo climatico a tutti i costi le abbiamo viste tutte. Dalle alte grida di chi si stupiva del caldo in agosto, alle temperature misurate a livello asfalto stradale. Un meme divertente lanciava l’allarme caldo mostrando un termometro infilato in una teglia di lasagne appena estratta dal forno. Memorabili, poi, gli allarmi siccità mentre assistevamo a una lunga serie di giorni di pioggia. “Piove, ma c’è la siccità”, ci spiegavano convinti. Insomma è difficile raccapezzarsi sulle informazioni meteo. Per fortuna, almeno per il prossimo week end ci viene in soccorso il meteorologo Paolo Sottocorona. Che allontana le previsioni più catastrofiche e ci fa sperare in qualche (gelida) gita fuori porta nel fine settimana. In corrispondenza con la Festa dell’Immacolata.

Da venerdì, spiega Sottocorona, “ci sarà un peggioramento che si annuncia da ovest, e che coinvolgerà sicuramente Sardegna, Corsica e in parte le zone di nord ovest. Sulla Francia, sulla zona delle delle Baleari più a ovest, sono fenomeni molto intensi. Ma sembra che lì si fermino, quindi l’idea è che sabato non ci sarà questo peggioramento generalizzato. Seguiremo l’evolversi della situazione”. L’esperto spiega poi che le temperature, a causa del vento di maestrale, resteranno generalmente basse, senza grandi variazioni fra le varie giornate. Ma, sempre grazie al maestrale, il cielo sarà pulito e l’aria tersa. Insomma, si può sperare di godersi qualche momento piacevole durante il ponte del fine settimana. Se avete qualcosa in programma, ricordate solo di coprirvi bene. E buon week end.