in

Disabili, l’ultima follia del M5S a Roma: “Tagliati dal bilancio migliaia di euro”

Dal Municipio XIV di Roma parte una nuova offensiva contro l’amministrazione targata M5S. E stavolta la tematica è di quelle che scottano e che – giustamente – chiamano a raccolta tutta la cittadinanza, in modo trasversale, perché questa volta è stato superato il limite. È infatti doloroso apprendere che nel bilancio appena approvato del Municipio XIV siano stati tagliati migliaia di euro di fondi destinati ai servizi sociali, e in particolare 309mila a disposizione del Servizio per l’autonomia e l’integrazione della persona disabile (Saish).

Per dirla in modo diretto e semplice: sono stati tagliati i fondi per la disabilità. Il M5S, dunque, sembra non voler perdere occasione per dimostrare la propria incapacità e inadeguatezza nel saper amministrare. Non è ammissibile, infatti, che venga sacrificato in questo modo il futuro dei più fragili. A far capire quanto sia grave e rilevante la questione è anche l’incredibile unione che si è formata in questa battaglia tra Pd e Fratelli d’Italia.

Come riporta Il Tempo, “i consiglieri del Pd hanno sostenuto un atto di FDI chiedendo di stralciare questa parte per favorire un atto ad hoc, magari a prima firma M5S, ma la maggioranza pentastellata non ne ha voluto sapere. Sono stati presentati inoltre dai consigliere Dem e di FDI alcuni atti che chiedevano al Comune quanto meno di concedere le stesse risorse del 2020 ma purtroppo sono stati tutti bocciati dalla maggioranza”.

È quanto dichiarano i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia e del Partito Democratico, Chiara Colosimo e Eugenio Patané. “Abbiamo avviato un’indagine anche negli altri municipi della Capitale per capire se anche lì siano stati fatti tagli indiscriminati ai servizi sociali. Se così fosse la Sindaca Raggi e tutti gli esponenti grillini dovranno risponderne in prima persona. Sui diritti e la salute dei più fragili non accettiamo compromessi”.

Ti potrebbe interessare anche: La scienza si spacca sul vaccino. E per alcuni esperti l’immunità di gregge “è impossibile”

La scienza si spacca sul vaccino. E per alcuni esperti l’immunità di gregge “è impossibile”

“Ma cosa dice?”. E la virologa Viola smonta in diretta l’ennesima bugia di Arcuri