in

Ci mancava solo l’esercito europeo: il piano von der Leyen per la difesa comune

Potrebbe andare peggio, recitava il povero Igor nel leggendario film Frankenstein Junior. Potrebbe piovere. E di fatto, puntualissima, ecco arrivare la notizia dei primi passi verso la nascita di un esercito unico europeo, iniziativa che Bruxelles considera più che mai necessaria dopo la figuraccia del mondo occidentale di fronte alla crisi afghana e sposata in prima persona dalla presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen, pornta già nelle prossime ore a indicare gli obiettivi comuni.

Ci mancava solo l'esercito europeo: il piano von der Leyen per la difesa comune

Il progetto allo studio è quello di una forza di circa 5.000 uomini, con quartier generale a Bruxelles. Una “expedition force” che permetterà all’Europa, in teoria, di intervenire militarmente in scenari di guerra. Il dossier è già aperto sulla scrivania di von der Leyen, decisa a realizzare almeno lo scheletro di questa forma di difesa comune durante il proprio mandato, così da potersene un giorno vantare.

Come rivelato da Repubblica, nei giorni scorsi von der Leyen ha convocato una riunione ad hoc proprio per esaminare le nuove sfide globali e delineare un documento informale su cui discutere con tutti i Paesi membri. “Un incontro – coordinato dal capo di gabinetto della Presidente – organizzato con un ‘piccolo-grande’ strappo al protocollo: perché non è stato invitato né è stato informato l’Alto Rappresentante, lo spagnolo Josep Borrell, che in teoria avrebbe la delega in questa materia”.

Invece di fare un passo indietro e riappropiarsi di ampie fette di sovranità nazionale, di fronte a un’Unione Europea che non funziona e utile più alle banche che ai cittadini, gli Stati membri si preparano dunque a cedere anche in parte il controllo sulle forze armate, dando vita a un esercito comune sul cui utilizzo restano, tra l’altro, ancora tanti dubbi. Con l’Italia, governata da quel Mario Draghi che dell’Ue è totem assoluto, già pronta a chinare nuovamente il capo e obbedire, senza fare troppe domande.

Ti potrebbe interessare anche: La Sicilia torna in giallo? Per l’assessore Razza la colpa è dei non vaccinati

Senza Green pass, non può prendere i figli a scuola. Padre sbotta: “Chiamo i carabinieri”

“Facciamo causa contro l’obbligo vaccinale”: schiaffo in faccia al presidente Biden