in

Armi all’Ucraina e italiani, Ghisleri numeri shock. Di’ la tua sul nostro sondaggio

Pubblicato il 10/06/2022 14:58

Una delle domande più frequenti che accompagna il tragico conflitto russo-ucraino riguarda proprio la validità del metodo sin ora adottato dal governo Italiano sullo specchio dell’operato degli Stati Uniti. È giusto inviare armi in supporto dell’Ucraina? Se all’inizio del conflitto la posizione della quasi totalità dell’occidente era apparsa chiara, con il proseguire dello scontro la posizione di tantissimi italiani è radicalmente cambiata.

Oggi, dopo oltre 100 giorni di bombardamenti, sono in tanti a pensare che una soluzione diplomatica sia quella da perseguire. Altri vorrebbero un’Italia completamente estranea alla vicenda, che non prenda posizione. E tu? Come la pensi? Di’ la tua sul sondaggio de IlParagone.it ⤵️

Quale pensi debba essere la posizione dell'Italia nel conflitto russo-ucraino?
7217 votes
-->

L’arroganza del potere colpisce un grande medico e scienziato. Barbaro, l’ordine dei medici emette la sua condanna politica

“È arrivata la tempesta. Inflazione alle stelle e soldi mai arrivati all’economia reale”: Tremonti spiega la crisi