x

x

Vai al contenuto

Anziano rimprovera un uomo senza il guinzaglio: la reazione è folle (VIDEO). Attenzione, immagini forti

Pubblicato il 29/12/2023 14:44

Un altro bruttissimo episodio di violenza ai danni di un anziano. Un altro bruttissimo episodio di violenza scaturito dalla semplice volontà di educare al vivere civile e alle buone maniere. Un pensionato di 70 anni, infatti, è stato brutalmente aggredito e picchiato da un uomo. Tutto è accaduto alle 13 di mercoledì in pieno centro storico, nella zona di Santa Croce, a Firenze. Grazie alle immagini di un video – diffuso da La Nazione – si è potuta vedere tutta la dinamica. L’anziano sta camminando. Ha solo il tempo di fare pochi passi perché di fronte si trova un uomo che lo aggredisce: l’anziano prova a scappare ma l’altro lo insegue fino a quando, una volta raggiunto, lo scaglia contro il muro. A questo punto l’anziano finisce per terra ma la furia dell’aggressione non si ferma. (Continua a leggere dopo il video)
>>> La denuncia di Mario Giordano: “Ecco come si ammalano le persone sane a causa dei farmaci”

Calci e pugni allo stomaco, sulla schiena e infine sulla testa. La vittima si mette a urlare e a quel punto alcuni passanti vanno a vedere cosa sta accadendo. Subito dopo chiamano il 118 mentre l’aggressore scappa e l’anziano rimane a terra. L’anziano subito dopo è stato portato al pronto soccorso di Santa Maria Nuova: i medici gli hanno diagnosticato 21 giorni di prognosi. Il motivo dell’aggressione? Aver rimproverato quell’uomo perché non teneva il suo cane al guinzaglio e poteva essere pericoloso. La diffusione delle immagini – che non sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza del Comune – spostano però la storia in un terreno ben diverso. Ora i carabinieri dovranno procedere all’identificazione dell’aggressore.

Guarda QUI il video integrale

Ti potrebbe interessare anche: Vaccino, Pfizer all’angolo: “Sono segreti”. Ecco i dati che non vuole fornire e perché sono così importanti