Vai al contenuto

Lutto nell’Arma dei carabinieri: un malore improvviso spezza la vita di Andrea, 32 anni

Pubblicato il 19/10/2023 13:23 - Aggiornato il 21/10/2023 15:57

Grave lutto nell’Arma dei carabinieri. Un malore improvviso fatale ha infatti spezzato la vita di Andrea Mingiardi, di soli 32 anni, originario di Catania e da 5 anni in forza alla stazione i Sora. Come raccontato dal Messaggero, l’uomo era molto conosciuto per la passione con la quale affrontava il suo lavoro, indossando sempre con orgoglio la difisa, e si era era fatto apprezzare per le innate capacità professionali ed una tenacia fuori dal comune. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Aveva solo 15 anni”. Stroncata da un malore improvviso mentre è a scuola, Italia sotto choc
>>> “Sanità terrorista!” Ha un malore, corre in ospedale ma… Muore a 59 anni

andrea mingiardi malore improvviso

Andrea Mingiardi stava studiando per diventare Vice Brigadiere e desiderava svolgere servizio al nucleo radiomobile, perché voleva “aiutare le persone”. Nella mattina di sabato 14 ottobre è stato colto da un malore improvviso ed è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale di Frosinone e poi trasferito a quello di Alatri. (Continua a leggere dopo la foto)

Inutili, purtroppo, i tentativi di soccorrerlo. Dopo alcuni giorni in ospedale è infatti deceduto. Il funerale è fissato per il 20 ottobre presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta di Sora domani alle ore 15,00.

andrea mingiardi malore improvviso


Alla moglie, alle famiglie e ai Carabinieri di Frosinone e Sora è arrivato il cordoglio delle Autorità dei Comuni di Sora, Broccostella, Campoli Appennino e Pescosolido, su cui ha competenza la Stazione di Sora e dove Andrea ha prestato servizio, nonché del Comune di Ripi, dove risiedeva con la moglie.

Ti potrebbe interessare anche: L’eco-attivista messo in fuga da una suora! Il VIDEO che ha fatto impazzire il web: com’è finita