in , ,

“Aiutateci a far arrivare il nostro messaggio. Chiediamo la salvezza di tante famiglie e professionisti!”

di Giovanni Priolo

Scrivo in veste di Presidente dell’Associazione Cuochi di Milano e Provincia che coinvolge anche altre Associazioni Provinciali in Lombardia e del Nord Italia per comunicare la data della nostra MANIFESTAZIONE sul piazzale del Grattacielo Pirelli a Milano il 10 Maggio dalle ore 17 in poi. (Continua dopo la foto)

Chiediamo solidarietà e attenzione da parte dei Media per dare voce al settore Ristorazione\Accoglienza\Eventi da SALVARE. Non siamo né negazionisti né intestarditi sul concetto di libertà a discapito della salute, anzi. Pensiamo che alcune interviste e l’esasperazione di pochi colleghi, anche di altre parti d’Italia, ci abbia cucito una veste che non ci accomuna. Vogliamo rivendicare seriamente la SALVEZZA di tante famiglie italiane e non, di tante P.Iva e di tantissimi professionisti che soffrono: economicamente, fisicamente e ormai psichicamente. Come Presidente mi preoccupa l’insorgere di numerose patologie, generate dal senso di abbandono e dell’incertezza. (Continua dopo la foto)

Date voce al nostro URLO SILENZIOSO di sincero dolore. Chiediamo di essere SALVATI economicamente come è stato fatto in altri Paesi d’Europa. E non con FALSE concessioni di lavoro assurdo!  Il mood dell’urgenza ora è: SALVATECI per tornare a servirvi sereni… E magari con un sorriso. Ringrazio per l’attenzione e confido in voi per far arrivare il nostro messaggio.

Sindaco contro il coprifuoco: “Non ci sono evidenze scientifiche, i cittadini devono essere liberi”. L’ordinanza

Il delirio di Cecchi Paone. Che pure sul pass prende una cantonata