in

Il mago Travaglio fa sparire la sconfitta del M5S. Anzi, festeggia una presunta vittoria

Pubblicato il 05/10/2021 12:16

Elezioni che vai, analisi che trovi. Ogni politico, si sa, porta acqua al suo mulino al termine delle tornate, così come ogni giornale tenta di dare una propria personalissima interpretazione dei risultati. Che a volte, effettivamente, si prestano a letture molteplici. Altre, più semplicemente, no. E così ha fatto scalpore la prima pagina del Fatto Quotidiano che ha ospitato, a poche ore dal verdetto delle urne, i festeggiamenti di Marco Travaglio per la vittoria del M5S.

Il mago Travaglio fa sparire la sconfitta del M5S. Anzi, festeggia una presunta vittoria

Si, avete capito bene. Mentre la stampa di tutto il mondo ha sottolineato la netta disfatta dei grillini, ormai totalmente subalterni al Pd e privi di una propria identità politica, Travaglio si è lanciato addirittura in una celebrazione: “Pd e 5Stelle uniti vincono, le destre unite perdono”. Viene da chiedersi, tra l’altro, quanto lunga sia la memoria del giornalista, che un tempo non perdeva occasione di attaccare i dem. Acqua passata, come passate sono d’altronde le promesse pentastellate di smantellare la casta.

Travaglio ha poi rivendicato quasi con orgoglio il risultato romano di Virginia Raggi, fuori dal ballottaggio che eleggerà il prossimo sindaco della capitale e però difesa a spada tratta nell’editoriale firmato dal giornalista, come non fosse una sconfitta abbandonare le possibilità di una conferma nel ruolo di sindaca già al primo turno. Finita? Macché, c’è spazio anche per un forte ottimismo in vista del futuro.

Per Travaglio, infatti, gli elettori che hanno disertato le urne sono stati principalmente “ex elettori M5S in attesa di un’offerta credibile”. Conte, dunque, si rimbocchi le maniche, visto che il Paese non aspetta altro, secondo il giornalista, che un ritorno in pompa magna del Movimento. Dal disastro, insomma, al successo o quasi. Magie delle bacchetta di Travaglio, che sa trasformare come nessun altro i risultati di un’elezione.

Ti potrebbe interessare anche: La Sicilia torna in giallo? Per l’assessore Razza la colpa è dei non vaccinati

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

Così il Green Pass blocca 80mila camion. L’allarme di Trasportounito: “Merci paralizzate”

Israele, niente Green pass per 1 milione di persone: tensioni e proteste