Vai al contenuto

Rimonta il PD, scende la Lega. Il sondaggio che rimescola le carte.

Pubblicato il 11/06/2020 14:10

Secondo gli ultimi sondaggi politici tra la Lega di Matteo Salvini e il Pd di Nicola Zingaretti risultano meno di 4 punti percentuali di distanza, precisamente 3,6 . 

Questo quanto risulta dai dati raccolti da Ixè per il programma televisivo Cartabianca e che vengono ripresi dalla Repubblica. Il partito del Carroccio si conferma primo con il 25% di preferenze, ma ha perso quasi mezzo punto percentuale (- 0,3%). Segue il Pd che, recuperando 0,5, arriva al 21,4%. 

Il Movimeto 5 Stelle scende al 17,2%, mentre continua a crescere la formazione di Giorgia Meloni, la quale si assestata al 14,4% di preferenze. Sotto la soglia del 5% restano Europa Verde con 2,3% (-0,1%), La Sinistra con 2% (-0,4%), Italia viva con 1,9 (+0,4%) e +Europa con 1,7 (+0,1).

Si può considerare, come fa notare il quotdiano la Repubblica, che ponendo a confronto i dati relativi a tre mesi fa, la Lega ha perso due punti e il Pd 1,1.