in

I virologi ora dettano la linea a Draghi. Basetti: “Mi aspetto governo di esperti”

Se pensavate che la stagione dei virologi, onnipresenti sui social e nelle trasmissioni televisive, fosse ormai al termine, sappiate che vi sbagliate, e anche di grosso. Gli esperti hanno continuato a dettare legge anche in queste ore, teorizzando questa o quella misura da adottare in tutta fretta, mentre tanti italiani chiedono di poter semplicemente tornare a lavorare nel rispetto delle norme di sicurezza. E, approfittando della crisi politica, hanno subito iniziato a indicare la strada al governo che verrà.

I virologi ora dettano la linea a Draghi. Basetti: "Mi aspetto governo di esperti"

Se l’avvento di Mario Draghi a Palazzo Chigi può aver sorpreso qualcuno, esperti compresi, la scienza non si è invece scomposta, anzi. Matteo Bassetti, direttore di Malattie Infettive al San Martino di Genova, ha spiegato a Primocanale addirittura quale ricetta dovrebbe seguire il futuro premier per mettere su la miglior squadra possibile. Bene, dunque, che dalle parti della presidenza del Consiglio qualcuno inizi da subito a drizzare le orecchie.

I virologi ora dettano la linea a Draghi. Basetti: "Mi aspetto governo di esperti"

“Mi aspetto prima di tutto un governo di esperti o come è stato definito il governo dei migliori” è stato l’auspicio di Bassetti, mentre nel Paese continua il valzer delle consultazioni indette da Draghi per capire la posizione dei vari partiti. “Il Professor Draghi penso che sia la miglior figura che il paese potesse esprimere. Mi auguro che nei dicasteri più significativi possano affiancarsi tecnici e politici”.

I virologi ora dettano la linea a Draghi. Basetti: "Mi aspetto governo di esperti"

Bassetti ha poi aggiunto: “Penso che per la gestione della pandemia, così come per la situazione economica, per la scuola, l’università e la cultura, ci sia bisogno sempre più di tecnici e di chi sa già e ha imparato sul campo come portare un servizio al proprio paese. Mi auguro che ci sia una nuova ripartenza perché ne abbiamo bisogno anche nella gestione dell’emergenza coronavirus”.

Ti potrebbe interessare anche: In Italia si devono aspettare 14 anni per una sentenza di violenza sessuale: Bonafede ci sei?

Arcuri colpirà ancora. A lui la distribuzione dei farmaci anti-Covid

Bye bye Arcuri? Il commissario di Conte sarebbe al capolinea: ecco chi potrebbe sostituirlo