in

Covid e minori, quello “strano” dato sulla mortalità tra gli under di cui nessuno parla

Si continua a parlare ormai quotidianamente dei rischi, per i giovani, in caso di contatto con il Covid. Un dibattito che accende discussi continue, nei giorni in cui è scattato il via libera per la vaccinazione anche sui minori. Senza che, però, nessuno si prenda mai la briga di mostrare dati concreti. In Germania, proprio in questi giorni, è stato realizzata una ricerca molto estesa proprio sulla popolazione “under”: la conclusione è che su circa 14 milioni di ragazzi, ci sono stati 3 decessi legati direttametne al virus.

Lo studio, che potete trovare al seguente link, è stato riportato anche da Nicola Porro sulle pagine del suo sito ed è stato realizzato a partire dalla distinzione tra ospedalizzazioni e decessi di minorenni che hanno altre malattie e quella invece di pazienti perfettamente sani, che avevano il Covid come unica patologia. Il risultato? Nell’ultimo anno e mezzo sono stati registrati i già citati tre decessi nella fascia al di sotto dei 5 anni e nessun morto tra i 5 e i 17 anni.

Dati non troppo lontani da quelli fatti registrare in altre parti del mondo e che evidenziamo come i rischi, per i minori, siano pochissimi in caso di contagio: i decessi in questa fascia d’età sono limitati a ragazzi che, purtroppo, soffrivano già di altre patologie. Perché, allora, insistere tanto sulla necessità di vaccinare i giovanissimi?

Il sistema VAERS (Vaccine Adverse Report System) adottato dagli Stati Uniti per monitorare gli effetti avversi legati alla somministrazione dei farmaci anti-Covid ha già segnalato 4 decessi tra i giovani post vaccino, tutti al di sotto dei 12 anni. Nel Regno Unito, invece, i dati ufficiali segnalano 122 morti in più nella fascia d’età 15-19 nel 2021 rispetto al 2020. Dati che sembrerebbero dunque suggerire una certa cautela visto che, per quanto minimi, i rischi per i minori sembrano essere più alti in caso di vaccinazione piuttosto che di contatto con il Covid. Al nostro governo, però, certe cifre non sembrano interessare affatto.

Ti potrebbe interessare anche: Propaganda Live, bufera su Makkox per un tweet volgare e sessista

I dati sull’efficacia dei vaccini cambiano ormai ogni giorno. Ma quanto dura davvero la protezione?

Ex imprenditore finisce in strada, costretto a dormire in auto: scatta la diffida per il sindaco