Vai al contenuto

“Cimitero Tesla”. L’incredibile VIDEO delle auto elettriche abbandonate a Chicago

Pubblicato il 19/01/2024 12:10 - Aggiornato il 20/01/2024 12:13

Una notizia proveniente dall’America, ed esattamente da Chicago, getta nuove ombre sull’efficienza delle auto elettriche. Mentre a Davos si parla di “rivoluzione green”, e si prospetta un futuro tutto elettrico per gli automobilisti, nella città americana la gente abbandona le proprie Tesla perché il freddo impedisce di ricaricare le batterie. E’ davvero incredibile quello che sta accadendo nella più importante metropoli dell’Illinois. L’America è inondata di servizi televisivi che mostrano un vero e proprio “cimitero” di auto inusabili. E la Tv intervista senza sosta i proprietari bloccati e spesso inferociti. Possiamo capirli: hanno dovuto lasciare le proprie vetture perché le stazioni di ricarica non riuscivano a rifornire le macchine elettriche.

<>

La Tesla ha cercato di correre ai ripari pubblicando un comunicato sul proprio sito. “Quando le temperature si abbassano sotto lo zero”, ha scritto l’azienda, “occorre più energia per riscaldare l’abitacolo. Quindi aumenta anche il consumo. Suggeriamo di preriscaldare le batterie mentanendo il livello di carica sopra al 20%. E di sfruttare l’opzione Partenza Programmata in modo che l’auto possa gestire in autonomia la ricarica”. Consigli utili, che però non bastano per sminuire i dubbi che si addensano intorno alle auto elettriche e alla loro convenienza. Perché basta che mutino le condizioni ambientali per creare difficoltà agli automobilisti. E fra il freddo, l’acqua, la facilità a incendiarsi e l’impossibilità – nel caso – di spegnere le fiamme, viene da chiedersi se veramente sia questo il futuro dei trasporti pubblici e privati.

potrebbe interessarti https://www.ilparagone.it/attualita/trump-un-uragano-sullamerica-e-i-banchieri-cosa-sta-succedendo/