in

“Ci sarà un’altra pandemia, dobbiamo prepararci”. Perché Biden mette il mondo in allarme

Pubblicato il 12/06/2022 00:17

Il presidente degli Stati Uniti di america Joe Biden deve proprio avere delle virtù divinatorie che gli consentono di prevedere il futuro quando avverte il mondo intero che “ci sarà un’altra pandemia e occorre essere pronti ad affrontarla con i vaccini e le cure necessarie”. Sembra surreale ma il “presidente veggente” lo ha davvero affermato intervenendo all’apertura della Plenaria del IX Vertice delle Americhe in corso a Los Angeles nel corso del quale ha ripetutamente invitato gli altri capi di Stato e di governo a “lavorare insieme” per affrontare le sfide per il futuro della regione prima fra tutte l’emergenza sanitaria. (Continua dopo la foto)

Il cospirazionismo è un vizio a cui non ci si dovrebbe abbandonare, eppure si fatica davvero tanto a farlo quando si ritrovano sulla bocca del presidente Usa le stesse dichiarazioni pronunciate a suo tempo anche da Bill Gates. Secondo alcune indiscrezioni Biden sarebbe stato informato del fatto che i servizi segreti americani starebbero valutando i rischi di una possibile futura guerra batteriologica. Ed è proprio su queste basi che il Capo degli Stati Uniti ha deciso di lanciare un allarme quantomeno sospetto.

Al summit ha tenuto banco anche la questione migranti con l’obiettivo di gestire l’emergenza dei circa 73 milioni di migranti in movimento nel continente. Le risposte: 1) espandere i programmi per il lavoro temporaneo in tutta l’America; 2) creare nuovi canali per facilitare l’immigrazione legale; 3) stabilire nuovi obiettivi per l’accoglienza dei rifugiati.

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

“Noi non adempiamo al nostro dovere”. La coraggiosa lettera del dottor Sanvenero inviata a tutti i medici d’Italia

“Biden sta cominciando a staccarsi”. La Maglie archivia Zelensky: “Ecco perché gli Usa non lo sostengono più”