in

“Mi sono troppo divertito!”. Cancelleri gioca con gli aerei, i social lo disintegrano

Avete presente un boomerang? Ecco, è quello che da diversi giorni sta tornando in faccia a Giancarlo Cancelleri, viceministro alle Infrastrutture e Trasporti. Due giorni fa un episodio al quanto discutibile che riguardava un video girato in macchina insieme alla Taverna. Oggi un altro avvincente capitolo. Dalla macchina, agli aerei. Ebbe sì, ecco cosa ha scritto – entusiasta – il viceministro su Facebook mentre l’Italia sta andando a picco: “Alzi la mano chi almeno per un momento, da bambino, ha sognato di diventare un pilota! Tutti ragazzi! Oggi sono stato invitato a provare un simulatore di Boeing 737, quelli con cui comunemente viaggiamo tutti. Fantastico! Non volevo più alzarmi! È stato emozionante decollare e atterrare e sentirmi in volo e al comando di un aereo! Mi sono divertito da morire!”.

Tralasciando che sembra il testo scritto da un bambino delle elementari appena tornato dal parco giochi, a far saltare sulla sedia gli utenti è proprio il contenuto. E il bello è che a criticarlo sono prevalentemente i suoi elettori grillini. Scrivono alcuni: “Mi fa piacere vedere come lei si stia divertendo in questi giorni, prima a cantare, oggi il simulatore, vorrei che altri Italiani avessero l’opportunita’ di divertirsi a loro volta!”. Un altro aggiunge: “La paghiamo come viceministro non per giocare al simulatore ma per risolvere i problemi delle nostre infrastrutture. Saluti”.

Dello stesso avviso è Salvo: “E perché dovrebbe interessarci questa notizia? Ma siamo seri? Riferisci al popolo circa il tuo operato, non in merito ai tuoi giochi. (Detto da uno del M5S fin da quando è nato!)”. Ecco, diciamo che questo post mentre gioca con i simulatori è un altro boomerang per Cancelleri. L’altro, si diceva, risale a due giorni fa. Il video stavolta era stato pubblicato sui social dalla senatrice Paola Taverna, vicepresidente di Palazzo Madama ed esponente del Movimento 5 stelle. Lei e il collega Cancelleri, di ritorno da un comizio a Macerata, ballano e cantano scatenati sulle note di “Don’t stop me now”, dei Queen.

Fin qui nulla di male, ma c’è chi, tra i commenti sotto al post fa notare: “Le mascherine vanno indossate e la cintura messa anche dietro”. Nella clip infatti i due esponenti sono entrambi senza dispositivo di protezione, tecnicamente obbligatorio al chiuso se non si è congiunti e se non c’è la distanza di sicurezza, e, sul sedile posteriore, Cancelleri non indossa la cintura di sicurezza. Ed è il viceministro dei trasporti. In tutto questo, la gente è senza lavoro, le scuole riaprono per modo di dire, le attività chiudono ogni giorno a migliaia. Almeno la decenza e il pudore… No, niente da fare. Ballano, cantano e giocano coi simulatori, loro.

Ti potrebbe interessare anche: Scuola, Arcuri spara cifre a caso: il governo si rifiuta di pubblicare i dati veri

Scuola, Arcuri spara cifre a caso: il governo si rifiuta di pubblicare i dati veri

Così Google, Amazon & co. hanno fregato (ancora) il Fisco italiano