Vai al contenuto

“Vieni a lavorare nei campi e impara!”. Agricoltore asfalta giornalista di Repubblica (VIDEO)

Pubblicato il 02/02/2024 12:43 - Aggiornato il 02/02/2024 12:52

Non ci ha visto più Salvatore, un agricoltore della Valdichiana in collegamento con Formigli durante la trasmissione Piazza Pulita. E si è inalberato contro una nota firma di Repubblica, Tonia Mastrobuoni. E contro il suo intervento che minimizzava le ragioni degli agricoltori che stanno protestando in tutta Europa. “Venga sul terreno a imparare cos’è l’agricoltura”, è sbottato Salvatore. “Certi commenti ci fanno inc°°°°°re, scusate il termine. Se il territorio è tutelato è grazie a noi, non certo a voi giornalisti. E’ l’agricoltore che lo cura ogni giorno con sudore. Non accettiamo queste dichiarazioni che state facendo. State parlando male di un settore che nemmeno conoscete. Se noi smettiamo di lavorare ci saranno sempre più catastrofi”. (continua dopo il video)

E ancora: “L’Europa deve lavorare a favore nostro, non delle multinazionali. Venga a lavorare un mese insieme a noi, veda cosa guadagniamo e come funziona il nostro settore”. La giornalista ha ribattuto dicendo di avere solo “elencato dei fatti, mentre lei ha fatto propaganda. La Commissione Europea ha già ceduto alle vostre richieste del 4% di terreni incolti”. Questo intervento ha fatto andare su tutte le furie Salvatore. “Noi non abbiamo bisogno di suddidi!”, ha esclamato. “Noi dobbiamo lavorare e vendere il nostro prodotto per quello che vale”. L’agricoltore ha poi concluso ricordando che “le garanzie noi le abbiamo con le nostre aziende, il nostro lavoro e il consumatore che conosce il nostro prodotto”. Tutto questo mentre, con buona pace di certi nostri commentatori, le proteste proseguono a Bruxelles e in tutti i Paesi europei.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/pfizer-in-perdita-su-cosa-punta-farmaci-oncologici/