in

Speranza vede rosso: cosa succede dopo Pasqua con i colori delle Regioni

Speranza vede rosso. Il governo ha stabilito che fino a fine aprile non ci sarà nessuna zona gialla, come cambierà quindi la situazione dopo la pasqua blindata? Cambiano i colori:ì Campania, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta resteranno in zona rossa. Trento, Marche e Veneto andranno invece in arancione. Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Molise, Provincia Autonoma Bolzano, Sardegna, Sicilia e Umbria confermano la zona arancione. (Continua a leggere dopo la foto)

Nella settimana 24-30 marzo in Italia, secondo le rilevazioni della Fondazione Gimbe riprese da Il Tempo, si registra una lieve riduzione dei nuovi casi Covid (-5,9%), ma un aumento dei decessi e soprattutto un peggioramento degli indicatori ospedalieri con 10 regioni sopra la soglia di saturazione per l’area medica e 13 per le terapie intensive con punte di oltre il 60%. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 501, in aumento rispetto a ieri quando le vittime da coronavirus sono state 467. (Continua a leggere dopo la foto)

Intanto continua l’allerta terapie intensive in 13 Regioni. Sul versante ospedaliero entrambe le soglie di allerta di occupazione dei posti letto da parte di pazienti Covid in area medica (sopra il 40%) e in terapia intensiva (sopra il 30%) sono superate a livello nazionale, attestandosi rispettivamente al 44% e al 41%: 10 le Regioni sopra soglia per l’area medica e 13 quelle per le terapie intensive. (Continua a leggere dopo la foto)

L’occupazione di pazienti Covid in terapia intensiva supera il 40% in Puglia, Friuli-Venezia Giulia, Umbria, Toscana, Molise, Lazio e il 50% in Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Emilia-Romagna, con valori superiori al 60% in Lombardia e nelle Marche. In Veneto, il governatore Luca Zaia spiega che “dai dati risulta una regione da zona arancione”, ma si è in attesa della valutazione che dovrebbe arrivare domani per sancire un allargamento delle maglie, a partire da martedì. Ma c’è da capire cosa ne pensa Speranza…

Ti potrebbe interessare anche: L’Ue rivede gli aiuti all’agricoltura e dà un altro colpo alle aziende italiane

“Una Pasqua di vigile attesa non farà risorgere il Paese”

Nel Recovery Plan “green” di Draghi ci finiscono anche le armi? La denuncia