in

“Interruzione della continuità territoriale”. La denuncia contro Draghi, Speranza e Mattarella

Pubblicato il 18/01/2022 09:51

Con il Decreto Legge n.229 del 30 dicembre 2021, emanato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che vieta l’accesso e l’utilizzo di tutti i mezzi pubblici a chi non é vaccinato o immunizzato, per la prima volta nella storia d’Italia, é stata interrotta la continuità territoriale tra le isole – salvo una deroga parziale per le isole minori – e la terraferma, confinando tutti i cittadini non vaccinati sulle loro isole e non tenendo conto di eventuali necessità di spostarsi per motivi di salute, di studio o di lavoro. (Continua dopo la foto)


Per tali ragioni tutti possono scaricare, integrare con i propri dati, e depositare il testo (che riportiamo di seguito) per denunciare il suddetto abuso alla Procura della Repubblica più vicina, alla Stazione dei Carabinieri o al più vicino Commissariato.

Puoi scaricare il testo della denuncia dal seguente link: https://www.ilparagone.it/wp-content/uploads/2022/01/Denuncia-Interruz.-cont.-territ.-TUTTI-pdf.pdf

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

Ha salvato 3.000 pazienti con le cure domiciliari, ora rischia la sospensione dall’Ordine

“Le case farmaceutiche ci hanno mentito sui vaccini”: l’attacco della virologa Gismondo