Vai al contenuto

Malore improvviso, 15enne muore in classe. Compagni sotto choc

Pubblicato il 22/03/2024 13:59

E’ una notizia tremenda quella che è arrivata stamattina da una scuola in Campania. All’istituto superiore Guglielmo Marconi di Giugliano, in provincia di Napoli, una studentessa di 15 anni ha accusato un malore improvviso mentre era in classe. Allertati dalla scuola, i sanitari sono giunti immediatamente e hanno cercato in ogni modo di rianimarla. Ma nonostante i soccorsi tempestivi, la ragazzina è deceduta poco dopo. Appena consumata la tragedia, i Carabinieri si sono recati sul posto per effettuare tutti gli accertamenti necessari. Per quello che si è saputo finora, le prime ricostruzioni hanno confermato lo svolgersi dei fatti. La causa della morte della giovanissima studentessa sarebbe da ascrivere a un malore. Ora andranno approfondite le cause di questa tragedia. (continua dopo la foto)

La ragazzina, stando a quanto hanno ricostruito i militari, si sarebbe sentita male improvvisamente durante le lezioni. Quasi immediatamente sarebbe crollata perdendo i sensi. Quando l’ambulanza ha raggiunto la struttura di via Spazzilli, i sanitari hanno effettuato le manovre di rianimazione. Purtroppo la giovane non ha mai ripreso conoscenza. In pochi minuti il suo cuore ha smesso di battere. I compagni e il personale della scuola, testimoni del dramma, sono sotto choc per l’accaduto. Ora il corpo è stato portato presso l’istituto di Medicina Legale dell’ospedale San Giuliano, su disposizione dell’autorità giudiziaria. Probabilmente il corpo della sfortunata studentessa sarà sottoposto ad autopsia per accertare le cause del decesso. Le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione di Giugliano.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/verbali-cts-speranza-locatelli-vaccino-open-day-astrazeneca-cammila-canepa/