Vai al contenuto

“Ma in che mani siamo?”. Giordano scatenato, con chi se la prende (VIDEO) “L’elenco delle gaffe”

Pubblicato il 15/02/2024 13:48 - Aggiornato il 15/02/2024 16:00

Mario Giordano dedica il suo editoria di apertura di “Fuori dal Coro” nientepopodimeno che al presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Il conduttore è senza parole per l’incredibile serie di gaffe ed errori clamorosi del leader dem americano. Nella puntata del 14 febbraio andata in onda su Rete4, Giordano elenca tutti gli strafalcioni del presidente Usa, concentrandosi sui più recenti: “Ma in che mani siamo?”, tuona. “Stasera mi sento fuori dal coro, perché voglio prendermela con i potenti veri, quelli da cui dipendono davvero le nostre vite, a cominciare da Joe Biden. Lo so, lo so, lui anche se sembra impossibile è il presidente degli Stati Uniti d’America, l’uomo più potente del mondo, ci siamo legati a doppio filo, ci porta alla guerra, la guerra in Ucraina, ci guida nelle grandi sfide, la Russia e la Cina. Di lui il procuratore di New York ha appena detto, in un documento ufficiale, che è un anziano di buone intenzioni e di scarsa memoria… L’uomo più potente del mondo!”. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “Pupazzo”. Cruciani asfalta Ghali: distrutto in pochi minuti (VIDEO) Inchiodato così

Continua la sua arringa Giordano: “Ovviamente il presidente Biden si è subito arrabbiato e ha detto che non è vero e ricorda tutto benissimo, per dimostrarlo si è subito dimenticato della persona di cui stava parlando, il presidente egiziano, e l’ha confuso col presidente messicano. Ma del resto – ha tuonato ancora Giordano – lui è fatto così, confonde l’Iraq con l’Ucraina, l’Ucraina con la Russia, la Cambogia con la Colombia. Ha pure detto che ha appena parlato con la premier inglese Thatcher, che è morta nel 2013. Ha detto che ha appena parlato col presidente francese Mitterand, morto nel 1996”. Insomma, le paure di Giordano sono legittime, e lo sanno anche gli americani, per questo Trump è dato in nettissimo vantaggio per le prossime elezioni e il suo ritorno alla Casa Bianca sembra certo.

Ti potrebbe interessare anche: “Incontinente”. “Stai zitto!”. Rissa tra Crepet e Brosio: il VIDEO e il motivo dello scontro