Vai al contenuto

Deraglia un treno, sostanze chimiche nell’aria: “Come nella trama di un film girato proprio in quella zona”

Pubblicato il 14/02/2023 11:20

Un film che si trasforma di colpo in realtà, come in un beffardo scherzo del gioco. Anche se non manca chi, nell’assurda vicenda accaduta negli Stati Uniti in Ohio, vede altro rispetto al semplice disegno del fato. Era il 2021 quando nella zona della Palestina orientale, al confine con la Pennsylvania, erano inizate le riprese del film Rumore Bianco, basato su un romando di Don DeLillo. Al centro della trama, un disastro chimico che stravolge la vita di migliaia di persone. Due anni dopo, ecco che quella sceneggiatura distopica si è trasformata in tragica realtà: proprio nella stessa zona delle riprese, infatti, è deragliato un treno di oltre 100 vagoni, alcuni dei quali trasportavano materiale pericoloso. Non ci sono state vittime dirette, per fortuna, ma è stata rilasciato nell’aria il cloruro di vinile pressurizzato, un gas cancerogeno e altamente infiammabile. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Una strana coincidenza”. Epidemia fra i bambini. Mistero sulle cause, ma tutti hanno una cosa in comune. Eccola

incidente ohio treno deragliato

La Cnn ha raccontato l’assurda storia della famiglia Ratner, che soltanto due anni fa aveva partecipato alle riprese del film interprentando alcuni personaggi marginali e che oggi, di colpo, si è trovata a vivere davvero quanto aveva soltanto recitato. Costretti ad evacuare la propria abitazione in fretta e furia, hanno raccontato: “La prima metà del film è esattamente quanto sta accadendo qui”. (Continua a leggere dopo la foto)

Oltre 2.000 persone hanno già lasciato la propria abitazione, sia per il timore che il gas altamente infiammabile potesse causare delle esplosioni sia per il rischio di intossicazione. Qualcuno, su invito delle autorità, ha anche fatto già ritorno nella propria abitazione, ma non tutti sono convinti che il pericolo sia definitivamente alle spalle e continuano ad attendere, tenendosi lontani dall’area. (Continua a leggere dopo la foto)

Quanto visto nel film realizzato da Netflix e con protagonisti i vari Adam Driver, Greta Gerwig e Don Cheadle, insomma, si è trasformato in drammatica realtà. Tanto che non sono mancati commenti di utenti allibiti che si sono chiesti se davvero tutto questo non sia una semplice coincidenza: “Evidentemente il rischio di simili incidenti nella zona era noto, altrimenti non ci avrebbero scritto sopra una sceneggiatura. E oggi che la finzione è diventata realtà, tutti fanno finta che sia stato un episodio imprevedibile”.

Ti potrebbe interessare anche: “Vergognoso”. Resta paralizzato dopo un incidente sul lavoro e lo Stato lo umilia così